giovedì 26 novembre 2009

E chi lo dice che serve solo per......

....per fare i cubetti di ghiaccio????????

Nessuno......può servire ad un sacco di cosette, ed io ci ho fatto i saponi......ero in uno stato di catalessi da febbre...ma fino che non arrivo ai 38 reggo.....ho deciso di provare a fare dei saponi che andranno assieme a dei cuori ricamati riempiti con fiori di lavanda....ma non trovavo lo stampino !!!!

Eppure miseria nera ero sicura di averl trovato poco tempo prima...bhè pazienza mi dico vuoi vedere dove li faccio che poi escono anche più belli e simpatici....voilà

10 commenti:

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

hai fatto benissimo a utilizzare la formina dei ghiaccioli.... sono bellissimi!!!
ma il sapone lo fai tu con i miscugli del caso o comperi il materiale pronto per essere sciolto e sagomato??

Schizzo di colore ha detto...

Bella idea!
E che carini i saponi a forma di cuore!
Aspetto di vedere la tua creatività all'opera!!
Ciao, Giulia

Elena ha detto...

Molto, molto belle!
Volevo provare anch'io a fare le saponette profumate dalle forme particolari. Le avevo viste in fiera abbinate anche ad angioletti o altri addobbi per l'albero.
Hai una ricetta particolare?
Svelaci i tuoi segreti!
Un bacio (virtuale..... non voglio mica portarmi a casa la suina.... ci sono già io...hahaha)
Ciao
Elena

ps: vedi di curarti bene perchè noi mamme non ci possiamo ammalare!

DENI ha detto...

Complimenti Viky sei un genio sono carini da morire...
Abbraccio
Deni

viky ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
viky ha detto...

Il sapone che ho usato si trova in barattoli già pronto, c'è in versione trasparente come questo e in quella opaca..il classico sapone....poi si colora se si vuole e allora servono i suoi coloranti ma x me si possono usare anche quelli alimentari...in questo caso io ho preso sapone trasparente e messo del colorante rosso, un bel poco x ottenere questo rosso carico...e poi homesse dell'olio essenziale di rosa che avevo preso in Egitto, fortuna mi son ricordata!!!!
Cosi oltre ad essere bellini a cuore e rossi sono anche profumosi di rosa.
Il procedimento è una cavoltatissima....una volta che hai preso il tuo sapone metti la quantità che ti serve in un recipiente di vetro o plastica adatta nel microonde...selezioni pochi minuti e poi caso mai vedi mentre va...il sapone non deve andare in ebollizione ma solo sciogliere....fatto questo si colora e si profuma...se uno vuole puo anche metterci dei fiorellini o dei decori nello stampo..io usando i cuoricini del ghiaccio non ha senso son troppo piccoli...ma se usi lo stampo da sapone che è + grande ci puoi mettere dei fioretti secchi .
Si cola il sapone liquido e lo si lascia raffreddare, magari lasciate passare un'ora in modo che si solidifichi bene e poi girate e voilà...sapone fatto!!!
C'è chi usa gli avanzi di sapone e ne rifà uno nuovo ..chi grattuggia quello di marglia anche ...la fantasia non ha limite basta cambiare forma....purtroppo noi siamo cosi abituati a quel sapone liquido che di questi neanche ci pensiamo più!
Baciotti a tutte

Paola - La Stanza Creativa di Paola ha detto...

grazie mille per le istruzioni!!!
proverò sicuramente!!

Elena ha detto...

Grazie!!!!!!!
Chiarissimo, ora non ci resta che provare!
Bacioni
Elena

elena fiore ha detto...

Questo è il bello della fantasia...vedere un oggetto che serve per una cosa, e farne tutt'altro!
Ma che bei cuoricini, brava!
Un abbraccio, ciao.

elena°*°

Che Birba ha detto...

ciao... io varie volte ho provato a fare il sapone con la glicerina liquida ma non ci sono mai riuscita, tu sai farlo? grazie

linko il tuo blog sul mio! http://chebirba.blogspot.com/2009/12/blog-italiani.html

Laura